banner ulivi

Sito Ufficiale / SUAP / attività / Agricoltura / Adempimenti per la vidimazione dei D.O.C.O. / Vidimazione preventiva

Vidimazione preventiva

- I produttori agricoli, titolari di partita i.v.a. ed in possesso di registri contabili (carico e scarico) nonchè del registro degli stampati, sono tenuti all’acquisto dei D.O.C.O. (modelli in 4 esemplari) presso cartolibrerie convenzionate.

Gli stessi devono essere preventivamente timbrati a secco prima di essere utilizzati esclusivamente nell’agro ove ricadono i vigneti e nel comune di appartenenza .

il produttore fara’ richiesta di timbratura c/o l’ufficio agricoltura esibendo fattura di acquisto.

L’incaricato del comune provvederà alla timbratura a secco per ogni singolo documento ed annoterà sul registro di protocollo la numerazione iniziale e finale dei documenti indi attribuirà il numero di protocollo sulla fattura di acquisto trattenendone fotocopia della stessa.

 

-I produttori agricoli non titolari di partita i.v.a. ed esenti dalla tenuta di registri contabili per un fatturato in agricoltura non superiore ad € 7.000,00 fanno espressa richiesta, previo autocertificazione su apposita modulistica, del documento di accompagnamento.

l’incaricato del comune e’ tenuto al rilascio del documento di accompagnamento preventivamente timbrato a secco nonché alla sua compilazione e convalida.



Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS